Agorà, attraverso l’associazione Eticlab, di cui è socio fondatore, ha sottoscritto il Protocollo Liguria 2030, durante la tappa genovese del Salone della CSR il 24 maggio 2019. Da gennaio di quest’anno, infatti, Agorà ha preso parte al tavolo di lavoro multistakeholder per la diffusione sul nostro territorio dell’Agenda ONU 2030, in collegamento con ASVIS.

Liguria 2030 è un gruppo composto da istituzioni, associazioni, fondazioni ed imprese che si impegnano ad attivare una rete di comunicazione e scambio a lungo termine sul territorio e a promuovere attività di sensibilizzazione dell’Agenda 2030, coinvolgendo la cittadinanza in un percorso di cambiamento culturale e politico che porti il nostro Paese a centrare gli obiettivi di sviluppo globale.